Segnalazioni
Illeciti/Whistleblowing

REGOLAMENTO GESTIONE DELLE SEGNALAZIONI

ETS S.r.l. si è dotata di un sistema di segnalazione anonimo di condotte non conformi al MOG ai sensi del D.Lgs n. 231/2001, al Codice Etico e a Leggi o regolamenti, al fine di contrastare possibili illeciti e irregolarità e con l’intento di diffondere ai dipendenti, ai clienti, ai fornitori e in senso onnicomprensivo agli stakeholder la cultura dell’etica e della legalità, per creare un ambiente trasparente, partecipativo e di appartenenza all’interno dell’organizzazione.

In ottemperanza a quanto previsto dal D.Lgs. 24/2023, la Società ha adottato un Sistema di Segnalazioni e Reclami “My Governance” per la ricezione, l’analisi e il trattamento delle segnalazioni riguardanti ETS S.r.l. che siano inviate da Terzi o da interni ad ETS S.r.l., tutelando altresì in modo semplice e sicuro chi segnala le condotte illecite nell’ambiente di lavoro.

COSA SI PUO’ SEGNALARE?

Attraverso “My Governance” chiunque può inviare, con la massima garanzia di riservatezza, segnalazioni circostanziate riguardanti condotte illecite che in buona fede, sulla base della ragionevole convinzione fondata su elementi di fatto, ritengano essersi verificate e siano venuti a conoscenza.

Le segnalazioni possono avere ad oggetto i sospetti del compimento di uno dei reati previsti e di seguito elencati a titolo esemplificativo: 

Le segnalazioni che abbiano ad oggetto doglianze, richieste personali o, più in generale, circostanze non rilevanti ai fini di cui sopra, potrebbero non essere tenute in considerazione. Le segnalazioni devono essere rese in buona fede, circostanziate e fondate su elementi di fatto precisi e concordanti, anche al fine di non disperdere l’efficacia dello strumento messo a disposizione. 

GESTIONE SEGNALAZIONE

Le segnalazioni sono indirizzate all’Organismo di Vigilanza della Società e/o agli organi preposti rispetto all’area di competenza. L’Organismo di Vigilanza gestisce le segnalazioni relative alla violazione o tentata elusione del Modello 231 societario e/o delle procedure che ne costituiscono attuazione o a violazioni del Codice Etico che hanno o potrebbero avere rilievo ai sensi del D.lgs. n. 231/2001. 

Qualora, all’esito della verifica, la Segnalazione risulti fondata, ETS S.r.l. in relazione alla natura della violazione, provvederà a: 

a) comunicare l’esito degli accertamenti ai vertici della Società e alle strutture competenti, affinché adottino gli eventuali ulteriori provvedimenti e/o azioni che nel caso concreto si rendano necessari a tutela della Società stessa;

b) comunicare detto esito all’Amministratore Unico della violazione accertata, affinché sia espletato l’esercizio dell’azione disciplinare; 

c) presentare denuncia all’autorità competente.

CHI PUO’ FARE LA SEGNALAZIONE?

CHIUNQUE: Dipendenti, fornitori clienti, altro. ETS S.r.l. garantisce l’assoluta riservatezza dell’identità del segnalante, del contenuto della segnalazione e quella del soggetto “segnalato”, indipendentemente dalla scelta di rendere una segnalazione in forma anonima o meno, attraverso protocolli sicuri e strumenti di crittografia che permettono di proteggere i dati personali e le informazioni fornite. L’identità del segnalante non è mai rivelata senza il suo consenso, ad eccezione dei casi previsti dalla normativa vigente.

ETS S.r.l. vieta (e sanziona per quanto consentito dai propri poteri e facoltà) ogni forma diretta o indiretta di provvedimenti e comportamenti ritorsivi o discriminatori adottati nei confronti del Segnalante in conseguenza della segnalazione, inclusi quelli omissivi, anche tentati o minacciati, nonché quelli rivolti a terzi connessi al Segnalante, quali parenti, colleghi, soggetti giuridici di cui i Segnalanti sono proprietari o per cui lavorano, che operano in un contesto lavorativo collegato a ETS S.r.l..

SEGNALAZIONE ATTRAVERSO IL CANALE ESTERNO E DIVULGAZIONE PUBBLICA

Le due tipologie di segnalazione supplementare (Canale esterno di segnalazione all’ANAC e Divulgazione pubblica) possono essere utilizzate solo ed esclusivamente quando non si hanno riscontri attraverso il canale di segnalazione interno e, per le modalità operative di riferimento, è possibile fare riferimento a quanto contemplato in materia dal Decreto in specie (D.Lgs.n.24/2023 – Whistleblowing).

IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Nell’ambito del processo di gestione delle segnalazioni i dati personali sono trattati nel rispetto della normativa vigente in materia (Regolamento EU 679/2016 e D.Lgs.196/2003, così come modificato dal D.Lgs. 101/2018). E’ possibile consultare l’informativa sul trattamento dei dati personali di ETS S.r.l. cliccando sul seguente link: https://www.etsingegneria.it/privacy-policy/

Allo stesso modo la gestione dei dati, una volta inserita la segnalazione verranno trattati nel rispetto della Privacy Policy del gruppo ZUCCHETTI raggiungibile a questo indirizzo: https://www.mygovernance.it/privacy-policy/

COME SEGNALARE?

Le segnalazioni possono essere inoltrate accedendo al seguente link: My Governance – v4.0

Istruzioni per la compilazione della segnalazione: 

Manuale – ISTRUZIONI WHISTLEBLOWING IT (mygovernance.it)

Video Tutorial – ISTRUZIONI WHISTLEBLOWING IT (mygovernance.it)